Arte

La nautica e l'enogastronomia sono due mondi molto diversi ma al contempo molto affini tra loro, legati dal desiderio di puntare all'eccellenza, stimolando il piacere dei sensi con creazioni di altissimo livello estetico e tecniche all'avanguardia senza però mai dimenticare l'importanza del passato e della tradizione.

Questa loro natura si lega bene all'ARTE, che da sempre si lascia ispirare dal mare, dalle imbarcazioni, dalle tavole imbandite, dai vigneti e tutto ciò che ruota intorno alla nautica e all'enogastronomia.

In occasione di NaviGusto sarà allestita la mostra fotografica e pittorica dal titolo "Sfumature di Mare & Gusto" dedicata ai temi cardine dell'evento, con particolare attenzione per l'opera di artisti viareggini e toscani organizzata dall'Ass. Culturale Versilia Art Design.

Esporre è semplice, è sufficiente compilare il form online che segue. Una giuria tecnica valuterà le opere e selezionerà, tra tutte quelle candidate, le sedici che si avvicinano maggiormente al tema della mostra.

Info utili per gli artisti che desiderano esporre:

  • Le foto delle opere devono pervenire all'organizzazione entro domenica 11 giugno 2017.
  • Le opere sono esposte all'interno di NaviGusto, nei Padiglioni Wine & Food, alla quale si accede con biglietto a pagamento.
  • L'organizzazione riserva un pass gratuito valido per l'intera durata dell'evento agli artisti le cui opere sono selezionate per far parte della mostra.
  • Gli artisti selezionati per l'esposizione non devono corrispondere alcuna somma. E' tuttavia richiesta l'iscrizione all'Associazione Versilia Art Design. Nel caso in cui l'artista non fosse socio della suddetta associazione, si richiede la regolazione dell'iscrizione pari a 10 € per la tessera annuale.
  • La partecipazione alle selezioni è aperta a tutti, senza limiti di età.
  • L'allestimento della mostra è in programma per la giornata di VENERDI 7 luglio con orario 10-19.
  • Le opere, che saranno appese dall'organizzazione ad una catena, devono essere provviste di gancetti di affissione.
  • L'area dell'esposizione sarà sorvegliata giorno e notte, anche tramite videosorveglianza. Tuttavia, essendo la location dell'evento facilmente accessibile, si sconsiglia l'esposizione di opere di alto valore. L'organizzazione non è da ritenersi in nessun caso responsabile di furto e/o danneggiamento delle opere.
  • La consegna delle opere è richiesta lunedì 10 luglio dalle ore 17 alle ore 21.
  • Domenica 9 luglio, in occasione del Salotto di NaviGusto, sarà consegnato il primo premio all'opera che avrà centrato il tema cardine dell'evento.

DA NON PERDERE: AL CLUB NAUTICO MOSTRA DELL'ARTISTA FRANZ FURRER

Franz Furrer

Vernissage venerdì 7 luglio alle 19, evento nel programma di "Buon Compleanno Viareggio"

Un meraviglioso omaggio ad un grande artista e ad un personaggio centrale nella storia della città, la mostra dedicata a Franz Furrer al Club Nautico sarà non solo l'occasione per scoprire e rivivere la sua pittura ma anche una celebrazione delle tante iniziative di cui fu protagonista.

Le opere che saranno esposte riguardano il periodo dal 1945 al 1980. Linee essenziali che puntano ad un equilibrio perfetto, si potrebbe dire puro, capace di mettere tra parentesi i concetti di spazio e tempo, i colori di Furrer ci permettono di provare a sognare i suoi stessi sogni fatti di una concretezza intima e forse proprio per questo incredibilmente universale.

Vernissage previsto per venerdì 7 luglio alle 19, durante l'inaugurazione un incontro con il giornalista Adolfo Lippi che tratteggerà un ritratto della figura di uomo e di artista di Franz Furrer.

Furrer oltre ad essere un grande artista ed un industriale del marmo di primo piano era un grande amante della nautica per questo il luogo che ospita la mostra, fortemente voluta dall'attuale presidente Roberto Brunetti in questo sessantesimo del Club Nautico, ha un valore sostanziale.

Del Club Nautico Furrer è stato uno dei padri fondatori e tra i primi presidenti ed è proprio in questo ruolo che ha ideato la Viareggio Bastia Viareggio. L'idea di effettuare una gara fra imbarcazioni da diporto in Italia gli venne nel settembre 1961 durante una visita a New York quando la sua attenzione fu attirata da una gara fra imbarcazioni da diporto attorno a Long Island. Un anno dopo nasceva una leggenda.

La mostra resterà aperta tutto il mese di luglio, appuntamento con l'inaugurazione ufficiale il 7 luglio alle 19 al Club Nautico.